Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Scaricare i contatti da iphone


Entrare nella scheda di gestione del dispositivo e cliccare sulla voce Info. Selezionare la voce Sincronizza i. Il modo migliore per esportare la rubrica di iPhone su PC è creare dei file vCard (​VCF) o CSV. Hai bisogno di esportare i contatti presenti nella rubrica del tuo iPhone sul computer ma non vuoi perdere tempo con configurazioni o procedure complicate da. Trasferire contatti da iPhone a Android. Easy Backup (Foto: App Store). La chiave di volta è l'utenza di Google ossia, semplificando, la. Se desideri trasferire i contatti da un iPhone all'altro, puoi eseguire un backup o un trasferimento di contenuti tra i dispositivi tramite iCloud.

Nome: scaricare i contatti da iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 25.16 Megabytes

Trasferimento manuale di contatti Il metodo è molto semplice, alla portata di tutti e integrato su iOS. VCF è quello da aprire per importare il nuovo contatto.

Leggi anche: Migliori giochi offline Android per giocare senza internet Migliori giochi offline Android per giocare senza internet Molti giochi disponibili su Android funzionano correttamente solo se è presente una connessione ad internet, in particolare se si interfacciano con Google Play Games l'app in grado di monitorare i [ Dobbiamo attendere la sincronizzazione.

Leggi anche: Come cambiare dns su Android per accedere ai siti bloccati Come cambiare dns su Android per accedere ai siti bloccati I DNS, sono un sistema informatico che utilizziamo ogni giorno senza accorgercene, in modo invisibile, ogni qual volta vogliamo collegarci a un sito web.

Come sincronizzare contatti da iPhone a Mac?

Il file che scaricherete sarà un file VCF, contenente tutti i numeri che avrete salvato nella rubrica di iPhone. Una volta dentro, dalla barra laterale sinistra selezionate la voce Importa, poi Seleziona file e selezionate il file VCF che avete scaricato da iCloud.

A questo punto avrete quasi finito il trasferimento dei contatti da iPhone a Android. Attivate quindi la sincronizzazione dei contatti in Gmail sul vostro iPhone andando nelle Impostazioni, poi Password e account e cliccate su Aggiungi account, selezionate Google e inserite i vostri dati di accesso a Gmail.

A questo punto attivate la sincronizzazione dei Contatti attivando la levetta apposita.

Successivamente andate di nuovo in Impostazioni, cliccate su Contatti e impostate il vostro account Gmail come account di default per sincronizzare la vostra rubrica. Prendete in mano il vostro smartphone Android, andate nelle Impostazioni, cliccate su Utenti e Account, poi Google e cliccate sul vostro indirizzo email.

Dovrete assicurarvi anche in questo caso che la voce Contatti sia su ON, e forzare la sincronizzazione con un tap su Sincronizza ora.

Hai letto questo? EMULE SU IPHONE SCARICARE

Per prima cosa dovrete attivare la sincronizzazione dei contatti con iCloud sul vostro melafonino andando nelle Impostazioni di iPhone, selezionando il vostro nome e poi cliccando su iCloud: a questo punto assicuratevi che la levetta dei contatti sia su ON. Adesso scaricate il file VCF da iCloud web tramite icloud. Una volta completata questa operazione, andate sulla pagina dei contatti di Gmail tramite browser e accedete con le vostre credenziali. Cliccate su Importa nella barra laterale sinistra e selezionate il file VCF scaricato in precedenza da iCloud per trasferire la rubrica sul vostro account Gmail.

Se questo non dovesse avvenire, forzate la sincronizzazione sullo smartphone Android andando in Impostazioni, poi Utenti e account, selezionate Google e poi il vostro indirizzo Gmail. Attivate, se non è già fatto, la sincronizzazione dei Contatti facendo tap sulla levetta e successivamente selezionate Sincronizza ora.

Quando avrete scelto la vostra opzione, tornate indietro e cliccate su Backup per creare un backup della rubrica di iOS presente sul device. In questo caso accettate e attendete che il file di backup venga creato.

Come trasferire (nel modo giusto) i contatti da iPhone a Android e viceversa - Wired

Una volta terminata la copia, My Contats Backup vi chiederà se vorrete spedire il file di backup via e-mail. Quando avrete inoltrato il file, aprite la vostra casella email sul dispositivo Android, scaricate il file di backup della rubrica che vi sarete inviati e salvatelo nel dispositivo.

Esportare contatti iPhone Trasferire contatti iPhone a Android è possibile anche tramite app, che garantiscono il passaggio dei numeri salvati sul device Apple ad un altro dispositivo. Le app che hanno questa funzione sono le app di messaggistica, come Whatsapp e Telegram, soprattutto nel caso in cui non avete necessità di trasferire più contatti immediatamente.

Vediamole nel dettaglio. Trasferire contatti da iPhone a Android con App Se avete necessità di passare uno o comunque pochi contatti dal vostro smartphone Apple a un dispositivo Android, allora potete trasferire contatti iPhone con app di messaggistica. Tuttavia, in questo caso bisogna utilizzare per forza il sito Web di iCloud.

Scopriamo insieme come fare: Per aggiungere un account Google sul vostro iPhone, aprite le Impostazioni, tappate su Password e account e scegliete Aggiungi account. Assicuratevi di portare su ON la levetta relativa ai contatti. A questo punto, è necessario impostare Gmail come account di default per i contatti. Se volete esportare dei contatti dal vecchio iPhone sfruttando sempre Gmail, oltre alla sincronizzazione tramite le Impostazioni, potete sfruttare il sito Web Google Contatti.

A questo punto, pigiate sulla voce Di più presente nella barra laterale di sinistra e scegliete Esporta. Come salvare la rubrica di iPhone con My Contacts Backup In alternativa alle soluzioni elencate poco fa, potete sfruttare anche una comoda applicazione chiamata My Contacts Backup che consente di salvare fino a contatti sotto forma di file VCF o CSV nella versione gratuita.

In alternativa, è possibile acquistare e installare la versione completa del software al costo di 2,29 euro. A questo punto, ritornate alla schermata iniziale di My Contacts Backup pigiando su Fine in alto a sinistra e tappate su Backup.