Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Scarica anydvd 5.9 1.1


  1. win 149/2010
  2. Video Software Sitemap
  3. ESET NOD32 Antivirus and ESET Smart Security 6.0.314.1 Full VersionFree Download

SCARICARE ANYDVD - Silent application exit on transcoder start - Fix: VC-1 decoder crash with 60p frame rate - fix: Some not all write errors we're false . Guarda gli ultimi download pubblicati su Hardware Upgrade per windows mac e linux. Download. Download AnyDVD HD Download Dimensione. MB. Download. Download DeepBurner Pro Download Dimensione. MB. Download. Download DVD Shrink Download. Daemon Tools Lite. Download. AnyDVD HD Versione: Download Burn4Free CD and DVD Download Dimensione. MB. Download. Download ImgBurn. Download Dimensione. MB. Download. Download DVD Shrink Download. AnyDVD, download gratis. AnyDVD AnyDVD funziona in background per rimuovere automaticamente la protezione di copia di un film in DVD, non. Tutti i download da un unico sito - Download Astro - 6. DarkWave Studio Antivirus Una postazione audio per Windows Antivirus Download Freaky Burn, versione . Antivirus Download Any DVD Converter for iPod, versione

Nome: scarica anydvd 5.9 1.1
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 51.42 MB

AVC trimmed bottom replaced by black box — minor fixes and improvements — updated languages 1. MP4 layout updated to latest specification to support more andvd devices — fix: Better support for playback in Quicktime though it does not fix all issues yes — Fix: Software Guru Keep calm and love Windows LG V40 ThinQ, un gran flagship Improved burn result error logging — Change: Could cause an oversize output.

PGS decoder crash when data is corrupt — fix: Add title description on processing page describing current title [ ] — Change: Mozilla Thunderbird 18 Versione: Jumping labels on progress page [ ] — Some minor fixes and improvements — Updated languages 1.

Abydvd application exit on transcoder start — Fix: Crash when reading unusually long descriptors. Dolby Atmos TrueHD estimation causing oversize.

Da allora il registro è stato mantenuto in tutte le successive versioni di Windows, comprese Vista e 7. Dove si trova il registro? Il registro è formato in tutto da sette file, di cui sei si trovano nella cartella Windows: z. In un ulteriore file vengono salvate le impostazioni specifiche di un de-. Insieme questi file costituiscono il registro di sistema. Che dimensioni ha il registro?

Fino ai tempi di Windows 95 il registro conteneva solo un paio di migliaia di voci. Che sono gradatamente aumentate, fino ad arrivare alle circa I file che formano il registro occupano complessivamente circa 80 megabyte di spazio sul disco rigido. C Le impostazioni salvate all'interno di questa chiave valgono per tutti gli account creati su questo computer. Il registro di sistema ha una struttura simile a quella di un disco rigido, con cartelle e sottocartelle. Gran parte di tutte le impostazioni dei programmi si trovano qui, per esempio le funzioni di controllo del sistema, le impostazioni di stampa e gli indirizzi di rete.

In questa chiave vengono riposte le impostazioni di tutti gli altri utenti del computer. Se un nuovo utente si collega, le relative impostazioni vengono spostate in blocco verso B. Queste informazioni discendono da quelle nella chiave C.

Cosa contiene di preciso? Quando Windows va a leggere una determinata chiave, determina come deve comportarsi la funzione corrispondente in base al valore che vi trova. Un esempio tipico: il valore z regola il modo in cui il sistema operativo si aggiorna tramite Windows Update. Alla voce Internet Explorer z, per esempio, si trovano le impostazioni relative al browser Internet Explorer.

Se, per esempio, il numero fosse 2, Windows si limiterebbe a informarvi della disponibilità di nuovi aggiornamenti. Nel corso del tempo alcuni valori vengono modificati innumerevoli volte, ne vengono aggiunti di nuovi, e altri ne vengono cancellati. La maggior parte dei programmi aggiunge centinaia di nuovi valori. Un esempio: il programma di ripro-. Tra le altre cose, per ricordare in che lingua riprodurre un film quando viene introdotto un DVD. Le modifiche al sistema operativo di regola si riflettono immediatamente nel registro.

Per esempio, se selezionate un diverso salvaschermo, o se cambiate le impostazioni della funzione di ricerca di Windows, i corrispondenti valori del registro vengono immediatamente modificati di conseguenza.

Per diminuire il rischio di modifiche erronee, ci sono speciali programmi di ottimizzazione. Con pochi clic questi permettono di modificare le impostazioni nascoste, che altrimenti richiederebbero un compli-. Fate una visita al registro e provate il trucco che segue: dovrebbe velocizzare XP, Vista o 7.

Questo perché, con le impostazioni standard, durante lo spegnimento Windows lascia ai programmi 20 secondi di tempo per spegnersi. Purtroppo molti programmi utilizzano volentieri tutto il tempo concesso. Il numero 4. Procedete quindi un passo alla volta. Seguiranno un doppioclic sulla chiave e uno su. Allora non dovete fare altro. Già dal prossimo spegnimento Windows sarà velocizzato.

Fate ordine nel registro di sistema. Potete usare, per esempio, il Registry Cleaner di TuneUp Utilities, in grado di eliminare ben errori. Il programma è disponibile in versione di prova gratuita per 30 giorni, presso il sito www.

Vista e 7 proteggono il registro Per i programmi maligni, che hanno lo scopo di rovinare un computer oppure di spiarlo, il registro è uno dei primi bersagli. Perché Windows diventa sempre più lento?

Il fenomeno è vecchio quanto Windows: più a lungo si usa il sistema operativo, e più programmi si installano, più lentamente reagisce Windows. Questo dipende spesso da un registro sovraccarico. Un esempio: quando disinstallate un programma, nel registro rimangono sempre dei rimasugli. Contrariamente a quanto fanno molti concorrenti, non cancella valori ancora necessari.

In alcuni casi possono anche apparire messaggi di errore a pioggia, nel caso in cui un programma abbia cancellato troppi valori. Possono venirvi in aiuto appositi programmi di manutenzione del registro, che trovano i valori orfani e li cancellano. Ma attenzione: in alcuni casi possono venire cancellati chiavi e valori importanti, di cui Windows ha assolutamente bisogno. Ci sono comunque programmi che svolgono questo compito in modo attendibile.

Invece che con il mouse, il computer veniva controllato inserendo comandi testuali. Le cartelle in cui è organizzato il registro di sistema di Windows vengono dette chiavi. Facendo doppio clic su una chiave si accede alle relative sottochiavi, in cui si trovano le impostazioni per periferiche, programmi e Windows.

Standard che permette di salvare immagini in formato compresso, utilizzando cioè meno spazio in memoria. Tutte le fotocamere digitali utilizzano questo formato, sebbene le più professionali consentono anche l'uso di formati non compressi.

Se più di una persona utilizza il computer, è utile creare per ciascuno un account separato. Funzione che consente lo scaricamento da Internet di aggiornamenti per Windows.

Gli aggiornamenti riparano falle della sicurezza, eliminano errori e cause di blocco presenti in origine, o espandono il sistema operativo con nuove funzioni. Sono in grado di scegliere da sole le proprie impostazioni, e. Eccovi, suddivisi in sezioni tematiche, tanti consigli per ottenere il massimo dalla vostra macchina fotografica digitale.

Sole e spiaggia Attenzione al sole Le batterie delle fotocamere digitali non sopportano il calore e sotto il sole cocente possono addirittura incendiarsi. Se la fotocamera cade in acqua Se la fotocamera è caduta in acqua, estraete immediatamente la batteria e la scheda di memoria. Non accen-. Asciugate accuratamente la scheda e lasciatela asciugare per un giorno.

Molte fotocamere digitali hanno un programma soggetto specifico per le foto sulla spiaggia. Potete usare anche un programma per le foto in montagna. Affinché il cielo appaia di un blu vivace, usate un filtro polarizzatore. Per le fotocamere reflex sono disponibili filtri di questo tipo da avvitare. Se possibile non fotografate a mezzogiorno o nelle ore immediatamente prima e dopo. La mattina e la sera, i raggi del sole sono più inclinati e nelle foto la sabbia appare più realistica, la luce è più adatta ai ritratti.

Tendine applicabili alla fotocamera consentono di avere una buona visione del display anche alla luce del sole. Ritratti in spiaggia Per i ritratti in spiaggia attivate il flash.

In tal modo illuminate i volti che, alla luce intensa del sole, apparirebbero altrimenti troppo scuri.

Bambini Programmi a soggetto Poiché i bambini non amano stare fermi, per le foto dei vostri figli scegliete il programma a soggetto sport che imposta un tempo di esposizione breve, evitando che le foto appaiano mosse o sfuocate.

Con una lieve impostazione tele distanza focale , i ritratti dei bambini appaiono particolarmente naturali. In seguito potrete scegliere la migliore. Soprattutto con i bambini è meglio scattare una foto in più che una in meno. Le immagini mal riuscite possono essere cancellate senza problemi.

Le immagini più belle dei bambini si ottengono quando non sanno di essere fotografati. Date loro, per esempio, un gioco nuovo o un libro con il quale distrarsi, e attendete con pazienza l'occasione buona. Messa a fuoco automatica Premete il pulsante di scatto a metà. La fotocamera metterà a fuoco automaticamente il soggetto. Se in seguito lo premete a fondo, la foto verrà scattata in una frazione di secondo.

In tal modo non perdete i momenti migliori. Quando a mezzogiorno i raggi del sole sono perpendicolari, gli occhi sono spesso in ombra. Se usate il flash nonostante il sole , il volto risulta ben illuminato. Impostazione ISO Le foto dei bambini sono spesso mosse? In tal caso dovreste impostare la sensibilità della fotocamera a o ISO. Animali e piante Animali selvaggi I timidi caprioli, cervi e volpi in Europa si mostrano soltanto al crepuscolo: in tal caso è utile una sensibilità elevata se possibile impostate il valore massimo sulla fotocamera.

Silenzio assoluto, pazienza infinita, conoscenza molto buona del luogo chiedete agli abitanti, alle guardie forestali e un obiettivo tele sono la chiave per realizzare ritratti fantastici degli animali in libertà. Nei safari fotografici si viaggia spesso con una jeep aperta ed è frequente che gli animali siano vicini. Rispettate scrupolosamente i consigli per la sicurezza forniti dai guardiani del parco: ogni anno in Sud Africa gli elefanti uccidono dei turisti che, per scattare una buona foto,.

Gli animali sono quasi sempre in movimento, quindi selezionate il programma a soggetto per gli animali o, in sua assenza, quello per lo sport. Piante e dettagli I fiori, le foglie e la corteccia forniscono soggetti fantastici per le foto ravvicinate: attivate la modalità macro di solito contrassegnata dal simbolo di un fiore e fotografate con il flash. Per ottenere immagini spettacolari dei panorami, la distanza focale convertita al formato tradizionale dovrebbe essere al massimo di 35 mm.

Meglio ancora se 28 o 24 mm, mentre con 17 mm si ottengono ri-. A tale scopo dovete usare una reflex con un obiettivo adeguato. Programma a soggetto Per le foto di paesaggi selezionate il programma a soggetto corrispondente. Sulla maggior parte delle fotocamere è contrassegnato dal simbolo di una montagna.

Gli oggetti. Scattate più foto con esposizioni diverse. Alcune fotocamere hanno una funzione per le serie di esposizioni. Un consiglio: iniziate con una sola. Il vantaggio: le proporzioni di grandezza sono più evidenti.

Cercate per esempio un prato fiorito, il tronco di un vecchio albero o un piccolo stagno davanti alle montagne. Selezionate una piccola apertura del diaframma, per esempio 8, per ottenere la massima profondità di campo possibile e fotografare in modo nitido tutti gli elementi.

La luce ha una componente rossa e appare più calda. Inoltre il sole basso genera ombre lunghe che sottolineano più intensamente la forma del paesaggio. Le ore di mezzogiorno sono sfavorevoli, perché la luce è molto intensa e non si forma quasi alcuna ombra.

Un consiglio: scegliete per tempo una buona posizione per. Lo stitching delle foto Per ottenere immagini panoramiche di grande effetto, vi serve un pc e un programma specifico che unisce automaticamente le foto per formare un panorama enorme. Alcune fotocamere offrono un programma apposito per i panorami. Se il vostro modello ne è sprovvisto, dovreste scattare le foto con un cavalletto.

Quando la luce è scarsa, la modalità immersione aumenta anche la sensibilità in modo che le foto non risultino troppo scure. Di solito questi rivestimenti sono in plastica e si addicono a determinati modelli, in quanto i pulsanti devono restare azionabili.

Le custodie subacquee resistono fino a 40 metri, sufficienti anche per chi effettua immersioni sportive. I prezzi partono da ,00 euro circa.

Rivestimenti per le immersioni profonde Se avete intenzione di immergervi a più di dieci metri di profondità, vi. Inoltre sono impermeabili soltanto fino a cinque metri di profondità.

Soltanto una parte penetra al di sotto. Al mattino e al pomeriggio è molto più scuro. In tal caso è utile un flash esterno con un rivestimento subacqueo, che illumina i soggetti leggermente di lato. Distanza focale Montate il rivestimento in un luogo tranquillo e privo di polvere. Poiché per fotografare correttamente i colori dovete avvicinarvi molto ai soggetti, se possibile dovreste usare un obiettivo grandangolo, affinché la prospettiva non risulti troppo stretta.

I raggi del sole inclinati sottolineano le strutture dei muri. Controllate la posizione del sole ed eventualmente tornate in un orario nel quale la luce è migliore. Divieto di fotografare In molti paesi vigono regole severe per le fotografie agli edifici. Prima di immortalare tribunali, caserme di.

Mantenere le distanze Se inclinate la fotocamera o usate un obiettivo grandangolo esterno, si producono le cosiddette linee cadenti. È quindi meglio fotografare gli edifici a una distanza maggiore usando focali lunghe. Al pc è comunque possibile correggere le linee cadenti. Programma panorama Alcune fotocamere hanno un programma panorama per le foto ai paesaggi. Potete usarlo anche per fotografare gli edifici.

Provate anche a fotografare da prospettive insolite. In molti musei e chiese il flash è vietato, ma anche quando è permesso, evitate di usarlo! I flash spesso non superano i due metri di portata.

Quando la luce è scarsa impostate un tempo di esposizione lungo e usate un cavalletto. Non muovere! Quando scattate, appoggiate la fotocamera su un oggetto stabile, come un pilastro o una panchina. È possibile acquistare pratici minicavalletti a pochi euro. Colori naturali Quando la luce del sole e quella artificiale lampade al neon o lampadine si mischiano, sulle foto i colori appaiono innaturali. In queste situazioni dovreste eseguire un bilanciamento del bianco manuale.

Sport, feste, mercato Programma a soggetto sport Molte fotocamere sono dotate di un programma soggetto per le foto sportive che, con un tempo di esposizione breve, consente di ottenere foto nitide anche quando i soggetti si muovono rapidamente. Impostare il valore ISO Se manca un programma per le foto sportive, per un soggetto in movimento dovreste selezionare un valore ISO di almeno Con una sensibilità superiore si producono maggiori disturbi, la cui intensità varia molto da fotocamera a fotocamera.

Fate alcune prove finché individuate il valore ISO con cui la qualità delle foto vi soddisfa. Usare lo zoom Come spettatore, durante gli eventi sportivi siete lontani dagli atleti e dalle azioni. Usate lo zoom per avvicinarvi agli avvenimenti. Inoltre, se si balla, i volti sono spesso troppo illuminati e sudati. Se impostate un valore ISO superiore e chiedete alle persone di spostarsi in una zona più chiara, potete ottenere foto più naturali e suggestive anche senza flash.

Al mercato Un mercato offre lo scenario ideale per foto esotiche in vacanza. Quando fotografate dalla curva dello stadio, disattivate il flash. Alle grandi distanze non solo è inutile, ma produce anche immagini scure vedere esempi a sinistra. Non perdete di vista lo sfondo.

A volte è sufficiente. Poiché lo stabilizzatore consuma molta energia, è meglio usare la seconda opzione. La luce del sole basso fa apparire i volti più caldi e le tonalità della pelle risultano più naturali, è il momento più favorevole per i ritratti. Disattivate sempre il flash: la sua luce fredda distruggerebbe il delicato gioco di colori.

Disattivate il flash automatico. La fotocamera selezionerà un tempo di esposizione più lungo. Attenzione alla lente verso il sole! Quando il sole di Capri scompare nel mare, non si scalda soltanto il cuore dei turisti: i raggi del sole possono surriscaldare il chip di registrazione della fotocamera. Se il chip si scalda eccessivamente, sulle foto compare una scia. Di conseguenza, non tenete mai la fotocamera per lungo tempo verso il sole. Volti raggianti I volti sono in ombra perché la famiglia è con le spalle al sole?

Attivate il flash: illuminerà adeguatamente le persone. Un cielo stellato hollywoodiano Per valorizzare il cielo stellato, includete per esempio nella foto anche i rami di un albero.

In questo modo si sottolinea la lontananza del firmamento. Su un cavalletto o su un muro la fotocamera resta ferma e la foto non risulta mossa. Scattate non appena un corpo luminoso sfreccia verso il cielo. Esporre - ma correttamente! La modalità automatica della fotocamera produce foto sovraesposte o sottoesposte? Nel manuale è indicato se la vostra. Quando arriva il crepuscolo nel giardino della festa, è meglio usare un flash esterno orientabile.

Con un elastico fissate un pezzo di cartone bianco sopra il flash. In questo modo illuminerà i volti indirettamente e addio ai visi pallidi! Le luci delle grandi città Una grande città illuminata è un soggetto affascinante.

Con una combinazione studiata di diaframma e tempo di esposizione potete ottenere effetti sorprendenti, dovete soltanto fare alcune prove. Meglio fotografare troppo che troppo poco. In seguito potete sempre cancellare le immagini mal riuscite. Durante il volo, dovreste portare assolutamente la fotocamera nel bagaglio a mano.

Le linee aeree non sono sempre caute nel maneggiare le valigie. Inoltre, per motivi di sicurezza, a volte i bagagli vengono aperti. In occasione di questi controlli è successo che sparissero alcuni oggetti. Molte linee aeree consentono addirittura di. Nessuna paura dei controlli: gli impianti ai raggi X degli aeroporti non danneggiano la fotocamera o la scheda di memoria.

Prima del volo informatevi presso la compagnia. Se avete una fotocamera che usa una batteria proprietaria, dovete assolutamente portare con voi il caricabatteria. Prima del viaggio informatevi se nella vostra destinazione la rete elettrica ha una tensione diversa rispetto ai volt dell'Italia.

La maggior parte dei caricabatterie attuali funziona comunque tranquillamente anche con la tensione di volt, usata negli Stati Uniti. Batterie di riserva e schede di memoria Se avete una fotocamera con una batteria proprietaria, prima del viaggio dovreste acquistarne una seconda. Una volta a destinazione, è difficile che possiate trovarne una nel caso in cui non funzioni più. Perdita di dati Anche se con le schede di memoria non capita spesso Le borse per le fotocamere sono disponibili in molte versioni.

Se la perdete, perdete anche le foto ricordo. Ormai in molte località di vacanza si trovano gli Internet point. Qui potete masterizzare su CD le foto sulla scheda di memoria oppure creare una copia di backup su un server in Internet. Flash supplementare I flash esterni delle compatte di solito illuminano debolmente.

Se desiderate fotografare, per esempio, un gruppo di persone dopo il tramonto vi serve molta più luce. Per le fotocamere reflex esistono flash esterni che illuminano molto intensamente.

Anche le lampade flash per le compatte possono essere utili: il Metz Mecablitz 28 CS2 Digital, dal prezzo di ,00 euro, si sincronizza automaticamente con il flash integrato della fotocamera e consente di ottenere immagini illuminate correttamente. La versione 3.

Questa tecnologia è stata fin da subito accolta con enfasi dal settore, perché metteva fine a tutte quelle complesse fasi di installazione legate alle periferiche con porte seriali e parallele, quelle che popolavano il retro dei computer fino a soli 10 anni fa.

Il vero punto debole di questa tecnologia rapportato alle attuali esigenze dei suoi utilizzatori è la velocità. I contenuti multimediali, siano essi costituiti da video, foto o musica, affollano sempre più le capienti memorie esterne USB e il trasferimento di file da centinaia di megabyte richiede tempi decisamente lunghi, a volte davvero estenuanti.

Massa USB 2. I tempi relativi al trasferimento dei dati sono stati calcolati sulla velocità teorica massima raggiungibile. Quanti standard USB esistono? La prima versione di USB, denominata 1. Due anni dopo, il nuovo standard USB 2.

Dopo una decina di anni circa, il settore. Il sistema operativo lo riconosce e, di solito, dispone già dei driver corrispondenti. I pc attuali offrono fino a dodici connessioni USB, i notebook ne hanno generalmente tre o quattro. Molti pc e notebook hanno porte USB anche nella parte frontale o sul lato.

La porta USB fornisce fino a milliampere a una tensione di cinque Volt. Le periferiche con un consumo più elevato, come stampanti e dischi rigidi esterni da 3,5 pollici, necessitano di un proprio alimentatore da collegare alla tradizionale presa elettrica. Posso aggiungere altre porte USB? Occupano una sola porta USB del pc, ma offrono connessioni a un numero di dispositivi compreso tra due e sette.

Se posizionate l'hub sulla scrivania, non dovete più chinarvi per inserire i connettori USB nel retro del pc. Inoltre, un hub funge da prolunga nel caso in cui il cavo di. Un'alternativa agli hub è rappresentata dalle schede di espansione da montare nel pc.

Di solito offrono da due a quattro porte USB aggiuntive, raggiungibili dal retro del computer. Queste schede, da inserire nello lo slot PCI della scheda madre, hanno prezzi che partono da trenta euro circa. In pratica i progettisti hanno dovuto escogitare delle soluzioni in grado di aumentare il flusso di dati scambiati tra il pc e le varie perife-. Per consentire prestazioni fino a dieci volte superiori rispetto alla USB 2.

Con questo disco esterno da un terabyte i back-up dei dati del pc potranno essere eseguiti limitando le lunghe attese del passato. Il peso e le dimensioni sono quelle classiche di un hard disk esterno da 3. Grazie a questo adattatore possiamo aggiungere un hard disk da 2.

A primo impatto un connettore USB 3. I cambiamenti della nuova interfaccia, pertanto, non si limitano ai nuovi valori registrati nelle velocità di trasferimento, ma riguardano anche le modalità di interazione tra pc e accessori.

Quali sono le novità introdotte? I dati trasferiti dal dispositivo USB al pc e viceversa viaggiano in una sola direzione.

La pendrive super veloce Super Talent ha realizzato le prime pendrive disponibili nei tagli da 32, 64 e gigabyte capaci di sfruttare lo standard USB 3. Anche nel delicato settore del risparmio energetico si sono ottenuti non pochi benefici, grazie alla possibilità di spegnere le periferiche collegate e non utilizzate attraverso quattro modalità di sleep mode.

Altre variazioni rispetto alla versione 2. Per gestire le porte USB 3. Ma dietro questa apparente semplicità si nasconde una tecnologia complessa. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulla tecnologia che ha cambiato la nostra vita.

Come funziona l'ADSL?

win 149/2010

È l'acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line, ovvero linea digitale asimmetrica per abbonati. L'ADSL necessita di un cavo: quello in rame. Per trasferire la voce umana sono sufficienti frequenze fino a 4.

L'ADSL veloce su grandi distanze richiede quindi diverse centraline. L'ADSL prevede anche la possibilità di usare contemporaneamente la linea per telefonare. Questo è possibile perché le alte frequenze dei pacchetti di dati vengono separate dalle basse frequenze delle telefonate. A sua volta il modem ADSL divide in altri due canali le frequen-. Per visualizzare un sito Web l'utente deve inviare in Internet pochissimi dati, mentre le pagine scaricate contengono una quantità di gran lunga superiore di informazioni.

Per questo motivo la velocità massima in upload è inferiore rispetto a quella in download. Da qui il termine asymmetric: la velocità di trasferimento indicata è asimmetrica perché chi sottoscrive per esempio un abbonamento ADSL a 2. Come vengono trasferiti i dati? Da qui i dati vengono inviati ai nodi di rete. Quando l'utente digita l'indirizzo di un sito inizia il viaggio dei dati: il server Internet sul quale si trova il sito carica i dati e li invia tramite una rete ad alta velocità, la cosiddetta backbone.

I dati viaggiano dalla backbone ai nodi di rete mediante router ad alta velocità. Solo i grandi provider hanno backbone di proprietà. Spina dorsale Il trasferimento dei dati in Internet avviene mediante le cosiddette backbone. Le richieste degli utenti vengono riunite e trasmesse su linee velocissime. La backbone di Telecom, per esempio, collega direttamente tra loro le principali città.

Dalla backbone i dati arrivano ai nodi di rete. In Italia ci sono diversi nodi, nelle grandi città come Milano ce n'è più di uno. Dai nodi di rete i segnali raggiungono le centraline nei vari quartieri. Da qui arrivano all'utente sulla linea telefonica. Al contrario, quando si inviano dati in Internet o si telefona, lo splitter separa i dati dalla voce.

Quest'ultima prosegue su una rete dedicata. Alcuni provider non effettuano questa separazione e trasferiscono le telefonate via Internet tramite Voice over IP. Perché l'ADSL non è disponibile ovunque? I motivi sono i più svariati, come ben saprà chiunque abbia provato. I segnali ADSL possono essere trasmessi sul cavo di rame per un massimo di cinque chilometri, dopodiché diventano troppo deboli. Nei piccoli paesi, con pochi utenti, i provider non lo considerano un investimento redditizio.

Teoricamente questa è la soluzione ideale, ma ancora non esiste una tecnologia sviluppata ad hoc che renda il cavo per l'ADSL perfetto. E i provider vorrebbero evitare i costi aggiuntivi che questo comporta. La velocità va dai Kbps ai 14,4 Mbps a seconda del provider e della località.

L'invio viene effettuato da un modem tramite la linea telefonica, con costi aggiuntivi. Alcuni provider sfruttano invece una tecnologia che prevede anche l'upload di dati via satellite.

Per arrivare dal server Internet al pc di casa i dati devono essere prima elaborati, distribuiti distribu e convertiti. Il vantaggio di questa tecnologia consiste nel fatto che i cavi sono molto più sottili e sono in grado di trasmettere più dati. Se il gestore del server o il provider Internet non dispongono di una linea con capacità sufficiente, il trasferimento dei dati viene rallentato. In alcune aree, invece, ci sono talmente tante connessioni ADSL nella stessa strada che la linea risulta sovraccarica.

Un consiglio: misurate la velocità massima della vostra linea. Perché tutti usano lo stesso cavo in rame per arrivare alla presa telefonica, ma ci sono differenze che riguardano la messa in opera delle tecnologie e il tipo di collegamento a Internet. In molti casi è sufficiente cambiare la posizione del router e del computer oppure sostituire il router e le schede WLAN con modelli che supportano la più veloce tecnologia Per superare grandi distanze, muri o pareti spesse, si possono poi usare anche adattatori di rete da collegarsi alla linea elettrica Powerline.

Come è possibile controllare quanto è veloce la propria connessione a Internet? I test di velocità ADSL forniscono le informazioni necessarie con pochi clic del mouse. Scaricano test di download e inviano in Internet test di upload una serie di dati di prova di dimensioni diverse. In base al tempo impiegato di volta in volta, il software calcola la velocità. Se questa è molto inferiore rispetto al valore promesso, dovreste segnalarlo al provider Internet.

In alcuni casi si tratta di un'impostazione sbagliata da parte del provider che è possibile correggere. Quanta velocità serve? Lo stesso vale se inviate spesso dati in Internet, per esempio per caricare molte foto su una galleria on-line. In genere un unico connettore raccoglie decine di linee z. Da qui in poi ogni cliente ADSL ha la propria connessione via cavo. Proprio come per l'ADSL anche in questi casi dovreste. A volte è necessaria anche una linea telefonica per inviare i dati.

Vi spieghiamo come pulire la macchina in maniera corretta. Non parliamo poi delle spiagge con sabbia ultrafine o delle mani unte di alcuni utenti. In questo articolo vi suggeriamo pratici accessori per curare la macchina e vi consigliamo come utilizzarli al meglio.

Le cose si complicano quando, dopo un pomeriggio in spiaggia, intorno ai tasti si depositano sabbia e polvere di ogni tipo. Meglio comunque ricorrere a un apposito pennello per la pulizia di fotocamere. Le setole sono antistatiche, quindi catturano la polvere. E come comportarsi quando la macchina è imbrattata di materiali appiccicosi come avanzi di cibo o crema solare?

Dovreste pulirla con rapidità, prima che venga intaccata la laccatura del corpo macchina. Se i depositi di sporcizia fossero particolarmente caparbi, inumidite il panno con acqua pulita, al massimo tiepida. Se la digicam cade in acqua, vi sono da temere danni irreparabili. Una digicam bagnata non va assolutamente accesa! Se fosse venuta in contatto con acqua salata, innanzitutto lavatela con acqua corrente. Aprite tutti gli sportellini ed estraete batteria e memory card. Quindi lasciate asciugare la macchina aperta in un luogo caldo e asciutto.

Una volta asciugata per bene, se non si accende al primo tentativo non vi resta che tentare di farla riparare dal produttore. In generale, per quanto riguarda le batterie occorre osservare po-. Se usate pile ricaricabili, rimuovetele assolutamente dal corpo macchina. Esistono comunque molti metodi per eliminare la polvere dal sensore. Innanzitutto, scoprite se sul sensore si è davvero depositata polvere: la cosa non è riscontrabile su tutte le foto.

Impostate possibilmente un valore di diaframma basso e, in manuale, fate in modo che il soggetto venga fotografato a fuoco. In alternativa, potrete scattare una foto di prova senza obiettivo.

In questo modo, realizzate diverse immagini. La presenza di macchie sempre sui medesimi punti è un chiaro indizio della sedimenta-. Se non si rimuove neppure dopo un uso intensivo della funzione di pulizia, intervenite direttamente sul sensore.

Pulite il sensore solo in un ambiente pulito, senza correnti d'aria e possibilmente esente da polvere. Anche bombolette di aria compressa non sono adatte per pulire questo componente. Tuttavia, in commercio esistono delle bombolette con uno speciale adattatore: utilizzandole con prudenza, è possibile pulire il sensore senza correre rischi.

Se usato in modo improprio, il liquido potrà lasciare scie. E le alternative ai formati più classici non mancano certo. Nessun problema: basta farle stampare da un servizio on-line. Ma come si ot-. Come vengono stampate le immagini digitali?

Naturalmente è possibile usare anche una stampante a getto d'inchio-. Tuttavia, questa è un'opzione consigliabile solo se avete una buona stampante e se i costi di stampa rappresentano un fattore secondario. Per ogni foto 10 x 15, la stampa fotografica su carta speciale costa infatti da 40 a 70 centesimi circa inchiostro incluso. La qualità di queste immagini equivale a quella. Scegliete le foto da stampare sul computer computer.

Non importa se usate Esplora risorse o un programma per la gestione delle foto. È comunque preferibile salvarle in una cartella separata. Con il browser potete caricare le foto sul sito del servizio di stampa. Ma è più comodo usare il software di trasferimento del servizio. Di solito è possibile anche masterizzare le immagini su CD e inviarle per posta. Come ai tempi delle vecchie pellicole, le foto vengono sviluppate in un'immersione chimica.

I tecnici parlano di fissaggio analogico dei dati dell'immagine. Alcuni centri specializzati stampa-. Le immagini arrivano a un server server.

Qui vengono eseguite le prime correzioni, come la rimozione degli occhi rossi. In seguito le foto vengono inviate al laboratorio. Si occupano dell'intera produzione, dalla preparazione dei dati fino alla spedizione delle foto al cliente.

La sequenza di immagini in basso a queste pagine mostra le singole fasi di lavorazione.

Video Software Sitemap

Come arrivano le mie foto al servizio di stampa on-line? Questa soluzione è tuttavia comoda solo se non viene richiesto di inviare ogni foto singolarmente. Questo permette di selezionare le foto senza essere collegati a Internet. Altro vantaggio: i program-. Queuesto perché, prima a di stampare le foto, viene eseguita una correzione i delle stesse.

È completamente automatica e dura circa mezzo secondo per ogni immagine. In questo breve tempo vengono rimossi gli occhi rossi, rese più naturali le tonalità della pelle e aumentata la nitidezza dei contorni. Il programma è in grado di riconoscere se il cliente ha già ritoccato la foto o se non desidera l'ottimizzazione.

Una volta completata letata. Lo è anche quella usata per lo sviluppo chimico delle foto digitali. Per questo motivo il trasporto delle immagini tra la stampante e la macchina di sviluppo avviene in un vano buio.

In seguito le foto vengono immerse in un bagno di sviluppo chimico contenente una soluzione basica. È importante muovere spesso le foto nel liquido, altrimenti potrebbero prodursi concentrazioni eccessive di sostanze chimiche che causerebbero difetti nelle stampe. Una volta completato lo sviluppo, si prosegue con il bagno di arresto, dove una soluzione acida neutralizza le immagini.

È poi possibile regolare con precisione le tonalità e la luminosità. Per esempio, è possibile correggere la luminosità e il contrasto delle immagini.

In seguito il cliente trasferirà tutte le foto in una sola volta. A ogni modo è sempre opportuno avere una connessione a Internet veloce. Dopo il bagno chimico e ad acqua, il rotolo di foto ancora umido arriva all'armadio di essiccazione. Il cuore di ogni laboratorio è l'unità di esposizione digitale digitale. Nella foto si vede il modello FastPrint dell'azienda Imaging Solutions.

Quale risoluzione devono avere le foto? La risoluzione di una fotocamera digitale è come la velocità di calcolo di un processore: un valore più alto non fornisce necessariamente risultati migliori, ma non deve essere inferiore ai requisiti minimi. La ta-. La risoluzione minima è di dpi dots per inch , quella ottimale è il doppio, ovvero di dpi.

Ognuno è responsabile di tre macchine di sviluppo. Una torre ad av-. La foto con il rapporto d'aspetto di una fotocamera digitale compatta è un po' troppo stretta per il formato 10 x 15 centimetri a sinistra. Di solito i servizi di stampa la ingrandiscono a destra. Oltre a consentire il controllo di qualità, questa struttura serve per tendere i rotoli in modo che non si producano ammaccature e che la carta rimanga liscia.

Le foto digitali possono avere formati diversi. Molte fotocamere compatte, soprattutto di ultima generazione, scattano foto con il rapporto d'aspetto , mentre le più professiona-.

Dimensioni delle stampe Risoluzione minima Risoluzione ottimale x pixel 0,41 megapixel 1. Invio per posta: Se il trasferimento dei dati richiede troppo tempo, in molti casi è anche prevista la possibilità di spedire un CD o DVD con tutti i file delle foto da stampare o, addirittura, la scheda di memoria della fotocamera.

Potete portare la scheda di memoria della fotocamera, dalla quale verranno scaricati i dati. In seguito ritirerete le foto di persona. Sul lungo nastro di carta carta, tra una foto e l'altra l'altra, ci sono dei segni sottili in base ai quali la tagliatrice riconosce dove deve dividere le immagini. Quali formati di immagine accettano i servizi?

Con le foto JPEG andate sul sicuro. Attenzione: chiunque usi una fotocamera reflex digitale che salva gli scatti nel formato senza perdita di qualità RAW, deve prima convertire le immagini con un programma di fotoritocco. Quanto dura il trasferimento delle foto? Dipende dalla velocità della vostra connessione Internet, dal numero e dal formato delle immagini inviate. Per ordini superiori a stampe stampe, le foto vengono inserite manualmente per evitare che il cliente riceva un numero eccessivo di buste.

L'upload di dieci foto da due megabyte l'una, dura quindi almeno due minuti e 40 secondi, ma spesso si arriva anche a quattro o cinque minuti. Devo prima ritoccare le foto? Un consiglio: se avete bisogno di molte foto rapidamente, potete risparmiare il tempo necessario per il ritocco e farle correggere al laboratorio fotografico. Se vi servono immagini di qualità elevata, dovreste invece disattivare la funzione di correzione automatica e modificare personalmente le vostre foto.

Non sempre è necessario il classico formato 10 x alcuni servizi di stampa online possono stampare anche le foto panoramiche su carta o tela. Un esempio: le foto panoramiche. La maggior parte delle stampe vengono inserite automaticamente nelle buste da una macchina. Con un programma gratuito messo a disposizione dal servizio di stampa on-line è più facile selezionare le foto al pc e creare un album.

Altra possibilità è quella di creare magliette, tazze o calendari. Tramite software gratuiti è possibile creare album con le foto delle vacanze o delle feste in famiglia. Le buste pronte vengono spedite al cliente in due modi: la maggior parte degli acquirenti preferiscono ritirare le stampe nei punti vendita all'interno dei supermercati e dei centri commerciali.

Cosa lo differenzia da Windows? Cosa è in grado di fare meglio?

Installare e rimuovere i programmi con un semplice clic del mouse. A un utente Windows suonerà impensabile, ma per gli affezionati dei computer con la mela morsicata è del tutto normale. E, finora, offre anche più sicurezza. Da quando esiste Mac OS X?

I testi erano quindi visualizzati nello stesso modo in cui apparivano una volta stampati. Quali sono i vantaggi rispetto a Windows? Il sistema operativo di Apple offre una serie di vantaggi:. Questi si assomigliano più di quanto non facciano i programmi per Windows. È quindi raro che si verifichino arresti anomali.

Ogni edizione porta il nome di un felino. Come in Windows è possibile aggiungere a una barra di avvio veloce Dock i software usati più spesso. Trascinare sul cestino e rilasciare il tasto del mouse: cancellare file e disinstallare programmi è semplice. Funzionale: in Mac OS X è sempre visualizzata la barra dei menu del programma attivo al momento.

Nel caso di Vista, invece, la dotazione dei driver è altrettanto buona. Non si conoscono programmi nocivi che si annidano nel computer tramite la lettura di una e-mail o la visita a un sito Internet drive-by download. Rispetto a Windows, si evitano molti clic di conferma. Dal DVD di installazione è possibile configurare il sistema con pochi clic. Per rimuovere un software, poi, è sufficiente trascinarlo nel cestino.

È raro che si debbano eseguire lunghe e complesse procedure di disinstallazione. Il modello da scrivania più economico è il Mac mini a partire da ,00 euro, vedi foto in basso. Per un notebook si spendono almeno ,00 euro. Questo è il prezzo del MacBook in policarbonato bianco. Quali versioni di Mac OS X esistono?

Tradizionalmente, oltre al numero di versione da Mancavano inoltre alcune funzioni. Dopo poco è stato rilasciato un aggiornamento gratuito alla Quali sono gli svantaggi rispetto a Windows? Mentre esistono diversi modelli di personal computer di diversi fornitori, i Mac sono prodotti esclusivamente da Apple.

La scelta risulta di conseguenza più ristretta. A oggi il listino di Apple, per esempio, non include un net-. Alcune di queste non hanno un vero e proprio corrispondente per ambiente Windows. Consente di eseguire automaticamente le attività di routine, per esempio ritoccare foto in una sola volta per convertirle in un altro formato. Vista questa applicazione visualizza sul desktop piccoli programmi i cosiddetti widget , per esempio il meteo o la calcolatrice.

Il browser open source, disponibile anche per Mac, è ritenuto più veloce e sicuro. Con iPhoto si gestiscono molto facilmente le raccolte di immagini. Il programma si avvia automaticamente quando viene collegata al Mac una fotocamera digitale o un lettore di schede. Le immagini vengono divise automaticamente in album ordinati per data. È inclusa una semplice funzione di ritocco, per esempio per correggere gli occhi rossi.

Tramite la funzione. Inoltre, permette di trasferire contenuti ai lettori iPod. Per ogni attività è possibile creare un cosiddetto desktop virtuale. Machine: È in grado di creare automaticamente una copia di backup dei dati quando si collega al Mac un disco rigido esterno. Con Panther è stata anche introdotta la tecnologia di cifratura FileVault vedi immagine a destra.

Tra le novi-. È arrivata sul mercato a ottobre Molti dei programmi forniti in dotazione devono essere convertiti alla tecnologia a 64 bit per funzionare più velocemente.

Inoltre, si prevede che sarà possibile usare meglio i processori e i chip grafici del Mac. Oltre al numero di versione vero e proprio, Apple ne indica un altro,. In questo modello tutti i componenti sono integrati nel monitor. Mac OS X gira solo sui computer Apple?

ESET NOD32 Antivirus and ESET Smart Security 6.0.314.1 Full VersionFree Download

Questo sistema operativo è destinato solo alle macchine Apple. Nelle condizioni di utilizzo il produttore vieta di usarlo sui altri pc. Mac mini È molto silenzioso e occupa uno spazio di poco superiore a una pila di CD.

Questo dispositivo ha un costo pari a ,00 euro circa. Posso usare i software Windows su Mac? Lo svantaggio consiste nel fatto che è possibile avviare solo uno dei due sistemi operativi alla volta, cioè Mac OS X o Windows. Inoltre, si possono scambiare tranquillamente i dati tra i diversi programmi. Camp e i programmi di virtualizzazione installano un vero e proprio Windows. Esistono tuttavia anche software come Crossover Office e Wine che, invece, imitano le funzioni di Windows emulazione.

Il vantaggio è che non dovete acquistare una licenza per Windows. Posso usare gli accessori per pc anche sul Mac? La maggior parte degli accessori per pc attualmente in commercio funziona anche con Mac OS X. Tuttavia, non tutti i dispositivi funzionano immediatamente: n Tastiera e mouse per pc: Entrambi i dispositivi di immissione sono utilizzabili con il Mac, a condizione che posseggano una porta. Nelle preferenze di sistema potete anche abbinare un tasto del mouse a una determinata operazione.

Per quanto riguarda la tastiera, il layout è diverso rispetto a quello di un pc con Windows. La disposi-. Per la maggior parte. Software per Mac. Fare ordine sui Mac è raramente necessario. Esistono gratuito quindi pochi programmi per questo scopo. Per alcuni modelli esterni è tuttavia necessario il software Roxio Toast.

Se, per esempio, viene rubato il disco rigido, i ladri non possono leggere i dati. Per esempio, se si vuole collegare un monitor a schermo piatto da 30 pollici, è necessario usare un cosiddetto adattatore Dual Link. Ormai quasi tutti i produttori forniscono in dotazione anche i driver per Mac o, in alternativa, li rendono disponibili gratuitamente sul proprio sito Internet. Tutto que-. Il vantaggio di questa soluzione 2 in Il requisito minimo di memoria è due gigabyte.

Nel pc virtuale Windows è possibile avviare i programmi ed eseguire diverse attività. Dalle icone nel dock si vede quali software sono in esecuzione.

Tranquilli: ora arriva Windows 7. Nelle pagine seguenti trovate tutti i risultati ottenuti: Quanto è veloce Windows 7: Più di misurazioni su 31 pc con configurazioni diverse indicano chiaramente quanto Windows 7 sia veloce; Quanto è usabile Windows 7: Nel test, 15 persone hanno dovuto eseguire dieci attività quotidiane in soli 90 minuti.

Nel test a pagina 30, confrontiamo direttamente Windows 7 con XP e Vista. Chi ha intenzione di passare al nuovo sistema ci ha anche posto alcune domande. Ecco le risposte ai dieci quesiti più importanti. Gli utenti di XP non hanno alternative: devono fare un back-up di tutti i dati, formattare e installare Windows 7. In seguito possono ripristinare programmi e dati. A pagina 48 è spiegato come procedere. Tuttavia, per evitare l'aggravarsi di problemi già presenti sul sistema è sempre consigliabile effettuare una nuova installazione.

Nel test non sono stati riscontrati difetti gravi, la maggior parte dei programmi funziona alla perfezione e Windows 7 è più veloce di Vista perfino sui pc meno recenti. Trovate altre informazioni in proposito a pagina Questa volta il sistema operativo ha raggiunto la maturità prima della commercializzazione, non dopo.

Gli utenti di XP non hanno invece questa doppia possibilità: possono soltanto effettuare una nuova installazione. Le tabelle a pagina 33 indicano se il vo-. Windowss 7 Home Premium include le funzio on e i programmi più imporfunzioni tanti ed è preinstallato sulla maggior parte de ei nuovi pc.

Comcollegaree un plessivam me plessivamente offre davvero poche funzioni.. È adatta soprattutto alle piccole aziende. Quali sono i più veloci? Programmi e giochi a 32 bit su Windows 7 a 32 bit o programmi e giochi a 64 bit su Windows 7 a 64 bit? Con una nuova installazione di Windows 7 a pagina 48 il disco rigido viene cancellato.

A pagina 49 è spiegato come mettere i propri dati al sicuro. Una quantità supe-. Più è alto il numero di core del processore, più i programmi e i giochi sono veloci. I pc attuali dispongono mediamente di 4 gigabyte. OG Instagram Mobdro 2. Employee Computer Monitoring Calculator 1. Quick Shortcut Maker 2. ShowBox 5. Temple Run 2 1. Google Play services Hack 8 Ball Pool 1.

Fortinet soft 6. Hill Climb Racing 1. Xender 4. World of Warcraft 3. Brawl Stars Game Hacker 3. Harry Potter Wizards Unite 2. ACMarket 4. Apex Legends Happy Chick 1. Rules of Survival 1. Candy Camera 5. ActiVPN 0. Google Play Amaze VPN Version 2.

Subway Surfers 1. Ananoos VPN 0. Tor Browser 8. Honor of Kings 1. Onmyoji 1. Car Buying Tips 1. TW3Monate 1. Convert to PDF 6. Adaptive Modeler 1. Recover Digital Camera 4. Advanced Explosion WorkFlow 2.

NetPeeker 4. Bochs 4. Almanac 1. Microsoft Silverlight 5. Code Barcode Premium Package 4. TaxPlanUK PicsArt - Photo Studio 0.

Adillis smartDBforms. NET 2. TNL Antispam 1. Actual Title Buttons 8. Sony Digital Camcorder Picture Recovery 3. Imaginary Telnet Server 1. Total PDF Converter 3. FIFA 12 Kernel for Access Password Recovery 4.

Fraps 3. MDF Data Repair 1. PowerPoint Viewer Viber Bulk Text Messaging Tool 2. Claude Monet Art 1. Context ThumbView 1. Claudio 6. Sothink Free Video Converter 3. Evernote 5. Compact Outlook Express Backup 3. NET 4. Video Screensaver Maker 2.

Fractal Tune Smithy 3. Laundry Hampers 1. Complete Mail Server 1. FeedFetcher Yahoo! Widget 1. Gerolf Markup Shredder 0. Online guitar Houdini 1. Outlook Express 6. Vector Application Basic Icons 1. Tixati 2. Haizon File Renamer 5. Image Resizer 5. RSS Channel Writer 2.

Unformat Digital Camera 3. Arethusa VPN 0. Handy Recovery 5. AzireVPN 0. Banana VPN 0. Fast Email Autoresponder 1. BeeVPN 0. KLone Embedded Web Server 1. Advanced Privacy Protector 1. BulletVPN Version 1. Cargo VPN Version 1. IceMania 1. Casper VPN Version Celo VPN 0. HippoFTP 8. Chameleon VPN Version 2. Cienen 0. CitizenVPN Version 1. ClearVPN 0. Cloak VPN Version 1. ColanderVPN 0. CryptoHippie VPN 0. CyberSilent Version 2. DefenceVPN Version 1. Drakker Version 4. Key Mouse Genie 4. Key Remapper 1.

Expat Surfer 0. Australian Postcode Survey LibreOffice 4. FalcoVPN Version Join PDF Pages 2. FinchVPN Version 3. FlashVPN Version 1. FlowVPN Version 1. FrostVPN 0. Geosurf VPN Version 1. Ghost Path 0. Global VPN Version 1. SWF To Image 1. GuardStreet VPN 0. Happy VPN 0. HotVPN Version 3. Inkscape 0. IdealVPN Version 3.

In-Disguise VPN 0. Insorg VPN Version 1. Horse in the mist - 3D Screen Saver 5. Kanji Screensaver 1. Original Clock-7 1. Team Fortress 2 2.