Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Non riesco a scaricare il cud dal sito noipa


Noi PA · Home · La soluzione · Consultazione CUD · La soluzione. Per le Amministrazioni; Per gli Amministrati; Gestione presenze · Modalità di riscossione dello. ai fini della certificazione Cud, importi relativi a compensi liquidati fuori sistema erroneamente comunicati o competenze non dovute restituite dal dipendente. Vi ricordiamo che l'App NOIPA permette di avere a portata di mano i servizi forniti dal Sistema NoiPA: consultazione dello stipendio e del cedolino, scaricare la. A decorrere dall'anno , NoiPA rende disponibili i modelli CU, per tutto il personale gestito nel sistema, vigente e cessato, esclusivamente in formato. Certificazione Unica dal NoiPa CUD come scaricarla – link consultazione documenti Per tutti i dipendenti scaricare la Certificazione Unica sarà facilissimo in pochi semplici passaggi: La modalità è all'incirca la stessa del sito. di febbraio non viene emesso, la CU è stata regolarmente elaborata.

Nome: non riesco a scaricare il cud dal sito noipa
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 37.75 MB

In questa guida alla piattaforma, scopriremo come funziona NoiPA, quali sono i servizi offerti e come i dipendenti pubblici possono consultare il cedolino dello stipendio online. Il sistema offre a tutte le Pubbliche Amministrazioni tra cui enti pubblici, enti locali, scuole, sanità e molte altre amministrazioni statali la possibilità di gestire il personale e gli stipendi online rispettando i criteri di semplicità e trasparenza.

Il sistema infatti mette a disposizione della PA, dei suoi dipendenti e dei cittadini, servizi digitali innovativi e in continuo aggiornamento. Cosa compone NoiPA La piattaforma NoiPA è composta da: le amministrazioni che hanno aderito a NoiPA; il personale che lavora presso le amministrazioni gestite; gli enti privati e i partner istituzionali che collaborano e interagiscono in varia misura.

Vediamo ora a cosa serve NoiPA e quali sono i servizi offerti dalla piattaforma, ne elenchiamo brevemente i principali: Servizi giuridici e presenze: accesso al fascicolo del dipendente, ai provvedimenti e ai procedimenti, agli inquadramenti e alla gestione presenze.

Servizi stipendiali: accesso al trattamento fisso ed accessorio, al trattamento pensionistico e fiscale, alle riduzioni del trattamento e alle ritenute volontarie, alle dichiarazioni e alle rendicontazioni.

Gestione del capitale umano: valutazione delle performance, formazione e concorsi.

Benvenuto in NoiPA+

Spesso il Sistema NoiPA, come comunicato svariate volte da personale del comparto pubblico in modo particolare Insegnanti, ATA e dipendenti del comparto Scuola , non funziona: gli utenti pertanto, sono spesso impossibilitati a eseguire le operazioni base concernenti la propria utenza NoiPA.

Il servizio non funziona al meglio, al punto che secondo molti utenti, a volte compare solo la pagina bianca, altre compare la schermata ma non è possibile procedere alla visualizzazione, altre ancora è necessario ricaricare più e più volte la pagina per accedere al servizio.

La funzione comunque è abilitata e, a quanto pare, quando si parla di questi inconvenienti si tratta solo di errori tecnici. Il servizio, a volte, non funziona al meglio, al punto che secondo molti utenti, a volte compare solo la pagina bianca, altre compare la schermata ma non è possibile procedere alla visualizzazione, altre ancora è necessario ricaricare più e più volte la pagina per accedere al servizio. Il caso estremo, ma significativo, è quello segnalato da una nostra lettrice, che da parecchi mesi non riesce ad accedere alla propria utenza, che risulta inspiegabilmente bloccata.

Sono estremamente stanca delle continue richieste al servizio di assistenza che, ad oggi, non hanno dato esito.

Non ho accesso ai miei documenti stipendiali e fiscali, non posso lavorare sugli accessori del comparto scuola. Uso questo servizio nella speranza di giungere ad un risultato.

Una guida alle criticità più comuni e a come risolvere Ma ci sono anche altre piccole criticità oltre a questo tipo di errori. NoiPA tesoro. Se è stato inserito erroneamente occorre variarlo. Al termine della procedura, il sistema fornisce un messaggio con il quale viene comunicata la corretta esecuzione del cambio password e fornisce il link per accedere al portale.

Se si presenta la necessità di inserire il PIN identificativo per accedere, basta richiederlo al RID presso la propria sede di lavoro.

Cedolino stipendiale - NoiPA - NoiPA+ - NoiPA Plus

È ad esempio possibile accedere facilmente alle informazioni relative al cedolino dello stipendio. Il cedolino, una volta pubblicato, resta disponibile per i quindici mesi successivi alla sua pubblicazione. È in corso di verifica la possibilità di estendere il servizio anche al personale del comparto Sanità, finora escluso da questa possibilità. È possibile ad esempio visualizzare i dati relativi a supplenze brevi, a indennità di maternità, a incarichi di religione cattolica e indennità di maternità conseguenti a incarichi di religione.

Dopo aver osservato come accedere alle informazioni stipendiali, ovvero come accedere alla busta paga, vediamo ora come è composto il cedolino e come consultarlo. Questo ha una struttura standard e prevede tre parti, due sono sempre presenti, mentre la terza è presente soltanto nel caso in cui vi siano comunicazioni dirette al dipendente.

Struttura del cedolino dello stipendio Osserviamo ora come si presentano le pagine del cedolino. La CU è un documento contenente tutti i dati relativi ai redditi percepiti come: lavoratore dipendente o autonomo, le provvigioni, i corrispettivi derivanti da contratti di locazioni brevi e altro.

Il servizio di previdenza complementare In base al proprio comparto di appartenenza i dipendenti pubblici potranno scegliere un Fondo di previdenza complementare, da affiancare al regime di previdenza obbligatorio.

Dal Self Service è possibile prendere visione delle regole di adesione e di tutta la documentazione. È inoltre possibile farne richiesta di adesione e chiedere la modifica o la sospensione del versamento, oppure la riattivazione del contributo. È quindi possibile accedere tramite la propria impronta digitale oppure, esclusivamente sui dispositivi abilitati, con il riconoscimento facciale.