Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Lavatrice non scarica l acqua


Se il getto d'. L'acqua della lavatrice viene scaricata tramite il tubo di scarico, il quale è collegato all'impianto idraulico. Se il tubo è piegato o intasato, lo scarico non potrà. La tua lavatrice non scarica l'acqua? A fine lavaggio trovi ancora acqua a riempire il cestello? Si sta presentando un malfunzionamento. Se la lavatrice non scarica l'acqua, il motivo spesso è da ricercare in un'​ostruzione del sistema di scarico o in un problema con il sensore di chiusura dello. -Risulta essere attivata la funzione antipiega o il programma impostato non prevede lo scarico. -La conduttura dello scarico è intasata. -L'attacco.

Nome: lavatrice non scarica l acqua
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 26.55 Megabytes

Lavatrice non scarica l acqua

Prima di chiamare un tecnico ci sono delle operazioni che possiamo fare in autonomia per cercare di risolvere il problema della lavatrice che non scarica e se tutto va per il verso giusto non avremo speso neanche un centesimo. Controllo dello scarico la prima operazione da fare è controllare il tubo di scarico che non abbia schiacciamenti o pieghe anomale e che non sia ostruito da sporco o residui.

Si tratta di un tubo zigrinato generalmente di colore grigio chiaro. Per fare questo basta sfilare il tubo di scarico della lavatrice dalla presa di scarico a muro e controllare visivamente. Se il tubo è libero e non è schiacciato bisogna controllare che lo scarico a muro non sia ostruito, altrimenti bisognerebbe chiamare un idraulico per farlo liberare.

Se hai già verificato filtro, tubo e pompa di scarico, il prossimo passo consiste nell'accertarti che la lavastoviglie sia alimentata in maniera corretta. Dovrai quindi procurarti un tester e controllare se la corrente da V arriva, o meno, ai contatti della scheda.

Se il tuo apparecchio è dotato di scheda elettronica, esegui un reset per azzerare all'istante i segnali d'avviso. Prevenire la lavatrice che non scarica A questo punto, dovresti esserti reso sufficientemente conto come la maggior parte dei problemi di una lavatrice che non scarica siano riconducibili al tubo di scarico o alla pompa di scarico.

Il che significa, peraltro, che in virtù di qualche piccolo accorgimento e di qualche semplice verifica manuale sarai tu stesso in grado di comprendere quali sono le origini di questo problema. Probabilmente avrai notato residui, cattivo odore, sporcizia.

E si tratta, bada bene, di elementi che con il passare del tempo produrranno questi e altri problemi alla tua lavatrice!

Pertanto, se vuoi evitare e limitare che la tua lavatrice subisca problemi di varia natura, è buona regola fare un lavaggio a vuoto con una tavoletta antiodore almeno una volta al mese, e rispettare le indicazioni di prevenzione e di manutenzione che il tuo produttore ha riportato nel libretto delle istruzioni.

Prevenire — anche in questo caso!

Dopo averla smontata deve essere provata su banco per testarne la funzionalità. Per accedere al manicotto, dopo aver staccato la corrente, è necessario coricare la lavatrice sul fianco dal quale si vede fuoriuscire il tbo di scarico. Nel caso tu abbia un filtro, puliscilo con attenzione e riprova ad eseguire lo scarico.

Di solito la pompa è collocata in basso a destra, al di sotto dello zoccolo, che potrai facilmente rimuovere servendoti di un cacciavite a taglio. Controlla il libretto delle istruzioni della tua lavatrice.

Se la tua lavatrice dispone di una pompa autopulente, dovrai svitare il tappo in senso antiorario. Un metodo ancora più rapido, senza la necessità di staccare il tubo, è inclinare la lavatrice contro il muro formando un angolo di 45 gradi, riporre una bacinella sotto la pompa e svitare lentamente il tappo.

Capita che la pompa finisca per bloccarsi a causa della presenza di fazzoletti, elastici, salviettine e altro.