Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Scarica saldo postepay


Con App Postepay alla tua giornata non serve altro! Scarica l'App gratuita e scopri cosa puoi fare: ricarichi, paghi, acquisti, condividi e molto altro ancora. Con l'App Postepay è tutto più semplice. Tieni sotto controllo le tue spese, consultando saldo e lista movimenti direttamente dal tuo smartphone e con il servizio Le. Il nuovo modo di gestire la tua carta e scambiare denaro con postepay2postepay (p2p)! IN EVIDENZA Paga i bollettini con la tua Postepay direttamente in App. Come utilizzare il servizio dall'App PosteMobile. Per visualizzare il Saldo e la Lista degli ultimi 20 Movimenti dello strumento di pagamento associato alla SIM,​. Scarica Postepay direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. E perche non si puo neanche controllare il saldo online senza dover ogni volta confermare.

Nome: scarica saldo postepay
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 64.33 Megabytes

Scarica saldo postepay

Poste Italiane sta puntando molto sui servizi mobile, e passo dopo passo sta migliorando la sua non più pessima fama. Dopo l'introduzione di PEC e SPiD, la nuova app che introduce i micropagamenti telematici P2P è stata una scelta coraggiosa e soffre di piccoli inconvenienti di gioventù ma è un altro passo nella direzione giusta. Quella che una volta era la "miniricarica" ora è stata assorbita nel P2P che permette di trasferire importi in tempo reale ad una qualsiasi PostePay.

Certo non è la cosa più intuitiva ma funziona, e le Poste dicono essere già al lavoro per migliorare anche questo aspetto. Stanno persino sondando la soddisfazione dei clienti, sono stato contattato per esprimere un parere sull'app e raccogliere le segnalazioni! Qualche anno fa non avrei mai pensato di dirmi soddisfatto delle Poste ma cominciano ad arrivare i primi frutti di un lavoro titanico se pensate a cos'erano dieci anni fa

Tuttavia, non si tratta certo di una soluzione veloce.

Si inserisce la carta, si digita il codice e — tra le varie voci del menù — si seleziona Informative. A quel punto, compariranno tre possibilità: Saldo, Lista movimenti e Massimali di ricarica.

Il saldo disponibile è quanto abbiamo effettivamente sulla carta, quello che possiamo spendere. E comprende le operazioni effettuate.

Il saldo contabile comprende invece tutte le operazioni contabilizzate, e cioè regolarmente registrate. E per questo ci sia una differenza tra saldo disponibile e saldo contabile.

Dovete recarvi in Ufficio Postale e aspettare il vostro turno, e comunicare all'impiegato la vostra intenzione di conoscere il saldo della vostra Postepay. Per averlo dovete avere con voi la carta, un documento di identità valido e il vostro codice fiscale.

E inserire la carta nell'apposito spazio. Dopo aver inserito il Pin, la prima schermata vi proporrà di scegliere tra: Prelievo; Ricariche e pagamenti; Servizi e opzioni. Scegliete Informative, la seconda voce della lista. A questo punto vi verranno proposte altre tre voci: Saldo; Lista movimenti; Massimali di ricarica.

Nella sezione Area riservata, inserisci i 16 numeri riportati sul fronte della carta e il codice PUK che hai ricevuto insieme alla carta prepagata. Clicca Invia.

Utilizza un codice promozionale. Non è possibile condividere o trasferire contenuti tra account su Google Play, anche se possiedi entrambi gli account.