Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Jarod il camaleonte scarica


  1. Jarod il camaleonte
  2. Cover Sinossi per Cover Forum Chuck ITASA - La community italiana dei sottotitoli
  3. Scaricare puntate jarod il camaleonte?
  4. Jarod il camaleonte (quarta stagione)

mercoledì 7 agosto JAROD - IL CAMALEONTE - (Stagione 1) - TV RIP. Jarod Il. Jarod il camaleonte - stagione megaupload ita download. Jarod il camaleonte (The Pretender) è una serie televisiva d'azione con. Jarod il camaleonte (The Pretender) è una serie televisiva d'azione con elementi Stampa/esporta. Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. Esistono tra noi individui straordinari, dei simulatori, capaci di diventare chiunque vogliono essere. Un'organizzazione chiamata "Il Centro" ha. mi indicate un sito dove poter scaricare gli episodi in italiano della serie -jarod il camaleonte-?

Nome: jarod il camaleonte scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.61 MB

Parker: Broots! Broots, adorabile scemo, sei proprio tu?! Sydney: Che giocherellone, eh? Parker: È affetto da paranoia galoppante! Lyle: Quando lo prendo l'ammazzo. Sarai degradato! Jarod: No capitano, non posso essere degradato, perché non ho gradi. La verità è che non mi chiamo Stevens.

In questa struttura, denominata il Centro, viene sottoposto ad esperimenti e prove che prendono il nome di " simulazioni ". Scopo delle simulazioni è fargli risolvere ipotetiche situazioni di pericolo grazie alle sua capacità fuori dal comune, ma come Jarod scoprirà in seguito, molte delle sue simulazioni saranno utilizzate dal Centro per scopi malvagi.

Anni dopo, sconvolto dalla scoperta che Il Centro gli aveva sempre mentito sulla sorte dei suoi famigliari facendogli credere che fossero morti , e dall'uso criminale che facevano delle sue capacità, Jarod fugge e inizia a svolgere incarichi diversi con lo scopo di aiutare le altre persone grazie alla sua mente superiore.

Sentendosi fortemente responsabile per la distruzione di numerose vite innocenti quale ha inconsciamente preso parte mentre veniva sfruttato dal Centro, Jarod ha un senso della giustizia quasi poetico. Di solito cerca di attirare i colpevoli che vuole incastrare in trappole organizzate in modo da far loro credere che moriranno, quando invece sono solo volte a far confessare i crimini da loro commessi. Essere stato rinchiuso per tanti anni ha impedito a Jarod di conoscere la parte divertente del mondo, in particolare dolciumi, cartoni animati, programmi televisivi, ma anche il Natale, San Valentino, l'amore.

Oramai i tempi erano maturi…il progetto di Catherine Parker non era più un mistero, ne era certo.

Jarod il camaleonte

Your prison is walking through this world all alone. Diamine era lui il genio! Lui era il soggetto estremamente dotato, quindi era compito suo impedire che certe terribili cose accadessero, punire le ingiustizie, proteggere gli innocenti.

Il progetto di Catherine Parker era stato svelato e con esso la vera natura del Centro, ma cosa aveva a che fare lui con tutto questo? Perché lo rivolevano ad ogni costo, come mai per loro riprenderlo era importante a tal punto da continuare a braccarlo invano anche dopo cinque anni dalla sua fuga? Era stanco…stanco di pensare e ripensare, di lambiccarsi il cervello con interrogativi in apparenza senza risposta, ma mai come in quel momento si era sentito motivato a non arrendersi, anzi aveva una ragione in più per non farlo, perché scoprire tutta la verità e distruggere il Centro significava soprattutto poter finalmente stare accanto alla donna che amava, invece di limitarsi a sognarla.

Avrebbe tanto voluto riunire la sua famiglia, anziché essere costretto a vedere solo saltuariamente e di nascosto il Maggiore Charles, Emily, Ethan e Jay, il suo giovane clone…e avrebbe voluto riabbracciare sua madre, che ancora lo stava cercando proprio come lui cercava disperatamente lei, ma senza successo.

Infatti, dopo quella fugace apparizione a Boston, quasi tre anni prima, Margaret sembrava essere svanita nel nulla. Che le sue ardue ricerche si concludessero, che le sue tormentose domande trovassero risposta.

Certo Miss Parker doveva essere preoccupata per lui, anzi, doveva avercela a morte con lui, visto che avendo letto il messaggio solo quella mattina, non si faceva vivo con lei da oltre due settimane. In tal modo avevano causato la morte di un detenuto, cercando poi di farla passare per un incidente.

Quel poveretto era sul punto di uscire per buona condotta, era cambiato, aveva messo la testa a posto e desiderava soltanto ritornare al più presto dalla moglie e dalla figlia…e Jarod non poteva certo permettere che quei bastardi la facessero franca, dopo aver distrutto una famiglia che stava per riunirsi.

Tutto sembrava tranquillo, poteva attenderla senza pericolo. Da un paio di settimane una strana atmosfera aleggiava nei tetri corridoi del Centro e Miss Parker non aveva certo mancato di notarlo, nonché di chiedere il motivo di un tale spiegamento di forze e di mezzi tecnologici.

Le era stato detto di stare tranquilla …e già questo era bastato a metterla sul chi vive! Parker e Lyle, dietro la loro solita, ostentata indifferenza, stavano nascondendo qualcosa…qualcosa di grosso, che li preoccupava non poco… ma cosa?! Che qualcuno si fosse accorto delle sue indagini?

Quindi no, era quasi certa che quello smisurato rafforzamento dei sistemi di sicurezza non fosse dovuto alle sue ricerche, peraltro del tutto vane…ma a che cosa allora?!

Cover Sinossi per Cover Forum Chuck ITASA - La community italiana dei sottotitoli

Il Centro li aveva costretti a crescere insieme, li aveva avvicinati provocando la loro solitudine ed il loro dolore, poi li aveva separati.

Cose del genere non si potevano certo cancellare con un colpo di spugna: lei stessa non riusciva a perdonarsi per tutte le sofferenze di cui era stata causa insieme al Centro, come potevano farlo Jarod e la sua famiglia? Ma era davvero inevitabile? Non voleva nemmeno pensarci.

Le si spezzava il cuore al solo pensiero, ma doveva farlo, non aveva altra scelta. Doveva allontanarlo da lei, perché il Centro era più che mai un pericolo per Jarod e lei suo malgrado ne faceva ancora parte. Non poteva proprio permettersi di fare fiasco, non quella volta e lo sapeva bene, prima ancora che suo padre lo confermasse.

Lei non deve sapere, altrimenti manderà tutto a monte! Quel suo figlio non era proprio una cima in quanto ad intuito! Casa di Miss Parker, Blue Cove — ore p. Broots: Assomiglia un po' a Gilligan. Parker: Gilligan? Parker: A quanto pare sei cresciuto in una roulotte!

Broots: No, niente affatto. Era una casa-mobile Sydney: Ostriche? Parker: Jarod non è uno che si sbrodola mangiando! Mi rendo conto che le cose sono state un po' ambigue finora, ma Vi chiedo solo due cose.

Scaricare puntate jarod il camaleonte?

Primo: portatevi dietro la testa di cera, credo che la troverete illuminante. E secondo Felice atterraggio! Jarod: Sembri sorpreso di vedermi. Hawk: Ho visto la camicia, Kessler ti ha sparato! Jarod: Ah-Ah-Ah Prima regola della magia: non credere mai a quello che vedi.

Cox: È con una 'x'.

Jarod il camaleonte (quarta stagione)

Spero che ci conosceremo tutti meglio nei prossimi giorni Parker: Senza dubbio. Episodio 4, Affari scabrosi[ modifica ] [Miss Parker e i colleghi sono nell'ultimo laboratorio dove ha lavorato Jarod come studioso del comportamento animale] Parker: Allora Jarod è stato solo qui a guardare la tv e a giocare con i suoi amici pelosi?

Zoologo: Ha passato la maggior parte del tempo davanti alle gabbie degli scimpanzé. Sydney: Jarod conosce l'agonia di essere in gabbia, gli occhi imploranti.

Per questo studiava le scimmie, perché si sente vicino a loro. Zoologo: No, gli piaceva solamente guardarle farlo. Parker: "Farlo"? Broots: Bene, l'ora delle stranezze.

Credo che servano per Lyle: Sesso, Broots. La parola è sesso. Parker: Sembra che la nostra scimmietta sia in calore! Sydney: Beh la sua è una mente curiosa, non c'è ragione per cui non possa usarla per esplorare la sua sensualità. Parker: È un modo elegante per dire che il nostro ragazzo è in calore Broots: Oh, stavo solo scarabocchiando. Sydney: Beh, scarabocchiare è spesso l'espressione più diretta dell'inconscio.

Il modo in cui è sempre controllata, il modo in cui non manifesta mai paura Sydney: Le fantasie sui colleghi di lavoro sono perfettamente naturali, Broots. Sarei molto sorpreso se dei sentimenti sessuali sublimati non emergessero di tanto in tanto.

Parker: È ancora a proposito di te e delle tue cotte?

Ehm, no Beh, più o meno Parker: Broots Nessuna donna vuole stare con un uomo che sparge i suoi sentimenti sul pavimento. Ti piace questa ragazza? Allora ci provi o lasci perdere! Roy: Certo, siete scambisti, no!? Parker: Molto allettante, Roy, ma non potrei mai dividere il mio dolce stallone con qualcuno! Oh, a proposito di stile! Tu conosci gli stili? Stile libero, farfalla