Skip to content

UDOCHKA.INFO

Udochka.info

Caldaia a condensazione scarico acido


Tutte le caldaie a condensazione devono essere collegate ad uno scarico della condensa residua di combustione, in accordo con la norma. Per via della normativa sull'efficienza energetica ormai in commercio sono presenti solo caldaie a condensazione. Oltre ad alcuni limiti riguardo lo scarico dei. La caldaia che ho appena installato scarica la condensa nel pluviale nelle condutture un deposito con proprietà tampone rispetto agli acidi. NT1 protegge il sistema di scarico dalla corrosione, problematica in rapida diffusione, trasformando il pH della condensa di caldaia da acido ad. Uno dei problemi più spinosi nell'installazione di una caldaia a condensazione è senza dubbio l'installazione dell'apposita tubazione di scarico delle condense.

Nome: caldaia a condensazione scarico acido
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 25.75 Megabytes

Ecco la risposta di un esperto, sulla caldaia a condensazione, per il lettore Damiano C. È quello che è capitato al nostro lettore Damiano C. Ecco la sua domanda e la risposta di un esperto del settore. Domanda: Ho un appartamento di 80 mq con riscaldamento autonomo. Si è rotta la caldaia era installata in cucina e, dovendola sostituire e avendo in precedenza letto su Cose di Casa delle nuove caldaie, ho chiesto al tecnico di mettermi un modello di caldaia a condensazione.

Per condensare il vapore dei fumi, le caldaie a condensazione sfruttano la temperatura dell'acqua di ritorno dall'impianto termico, più fredda rispetto alla temperatura dell'acqua di mandata.

I fumi vengono fatti passare in uno speciale scambiatore - condensatore che permette di sottrarre, tramite condensazione, il calore latente del vapore acqueo.

In pratica si tratta di costruire due sifoni uno per la caldaia e uno per lo scarico dei fumi. Le condense provenienti dai due sifoni devono poi confluire in un pozzetto che le raccoglie prima di essere scaricate nella fognatura.

La norma UNI specifica quali devono essere le caratteristiche dell'impianto di scarico a cui l'installatore deve attenersi.

Ora il problema: come devo smaltire correttamente quest'acqua??? La norma UNI del nella sezione 5 descrive in maniera precisa i metodi che si possono utilizzare per smaltire correttamente l'acqua.

A questo punto starai pensando E invece NO! Quello che vedete è un raccordo di acciaio che è stato utilizzato per smaltire l'acqua di condensa sull'impianto del Sig.

Presti dopo nemmeno un'anno di utilizzo dell'apparecchio.

Come potete vedere il raccordo è stato completamente consumato dall'acqua di condensa acida che lo ha bucato causando perdite di acqua e macchie sulle superfici intorno al raccordo.

Oltre quindi ad aver avuto un danno sulla tubazione di scarico che non era di materiale idoneo alla condensa acida, c'era anche un altro problema!!!